Allora?

Siete pronte per questa primavera-estate??

Avete preso tutti gli appunti necessari per dei look perfetti?

No?.. non tutti?

Ok, allora ci penso io!

Ecco i miei 10 trend che non dovranno assolutamente mancare nel vostro guardaroba!

1.  Capi dai colori fluo, 

dalle grandi passerelle di Milano e Parigi ai grandi magazzini che ogni giorno vestono migliaia di ragazze, immancabili sono i capi fluo, dal giallo, al verde, al fucsia non ci faremo mancare niente per questa primavera-estate 2019 non abbiate paura e osate più che mai!

2. Gonne,

lunghe, lisce, plissettate, asimmetriche, semitrasparenti..

Insomma gonne di tutti i tipi ma l’importante è averne almeno un paio e se estremamente colorate meglio ancora!

3. Blazer,

Certo non sono un novità ma come farne a meno??

Io li amo e credo si sia anche capito

ma quest’anno? tutte le vetrine ne espongono almeno un paio e di tutti i colori, da quelli con le spalline a quelli più morbidi ed estremamente over.

Ma ancora una volta è immancabile lui, anche questa primavera è il capo spalla indiscusso dalle fashioniste,

4. Il Trench,

da quello in vernice o plastificato, al più classico di sempre in microcheck e tartan

tranquille però, per le più timorose andrà bene anche un semplice doppiopetto color cammello che la sua bella figura la fa sempre e comunque!

5. Lo Stivale Texano,

Super must have di quest’anno,

chi mi segue sa benissimo quanto io ami questi stivali e inserirli tra i trend di questa primavera-estate per me era un obbligo!

Che siano lisci o ricamati, alti o bassi non ha importanza, l’importante è che siano estremamente a punta e che ci riportino con la mentre direttamente in Texas

6. I Mezzi Leggings,

Io li chiamo cosi,

Sapete di cosa parlo?

quei pantaloncini super aderenti più o meno lunghi fino al ginocchio.

Ecco,

le patite dei ciclisti probabilmente ameranno questo genere e forse tante altre lo odieranno ma  vi assicuro che questa primavera-estate ci sarà una vera e propria epidemia!

Preparatevi perché se ne vedranno delle belle!

7. I Pois

Eh già,

tante di voi lo amano e tante altre lo odiano

ma nel mondo della moda è cosi che funziona e ogni anno c’è sempre qualcosa che non ti aspetti!

La maggior parte di voi avrà già un capo a pois nel guardaroba, quindi questa volta sarà più semplice che mai,

e poi non lamentatevi che è tutto cosi maledettamente complicato!

8. Borse di paglia,

Si, parlo proprio delle borse di paglia, avete letto bene

che siano shopper, tote, baguette o secchielli, vanno bene tutte,

importanti sono i manici, tondi o quadrati, in legno, bamboo o acetati colorati, basta che valorizzino la borsa e la rendano unica nella loro semplicità.

L’abbigliamento dovrà sempre risultare dolce e romantico ma allo stesso tempo originale e estremamente semplice, un vestito lungo e morbido, un paio di ciabattine ai piedi e una borsetta di paglia tra le mani,

Ecco, immaginatevi cosi per le strade di città, non vi sembra meraviglioso?

9. Sandali a listini,

Quei sandali cosi  leggeri e puliti che quasi ti sembra di non indossare nulla,

ma attenzione,

questi sandali sono tanto belli e semplici quanto chic ed eleganti!

Con estrema eleganza ce li ha mostrati Chiara Ferragni sul famoso tappeto rosso  durante gli Oscar, che con la sua semplicità è riuscita a far cadere l’attenzione anche su un semplice sandalo.

Ma quest’anno il sandalo a listini è anche tanto altro, è street, è un sandalo da portare con disinvoltura e senza farsi troppi problemi

Da zara, Bershka, a Stuart Weitzman, insomma, lo hanno proposto proprio tutti!

10. Piume,

Uno dei materiali che più amo ma forse anche il più difficile da abbinare e da trovare,

Può rendere tutto estremamente cool e chic ma anche pacchiano e inappropriato quindi fate attenzione!

il mio consiglio??

Focalizzate l’intero look su di esse e non aggiungete nient’altro che la vostra personalità!

Al resto ci penseranno loro!

Sperando che questi miei 10 trend rientrino nei vostri gusti e che quindi vi siano stati utili a prepararvi per questa nuova stagione,

Vi saluto!

Ah! quasi dimenticavo,

se questo nuovo articolo vi è piaciuto fatemelo sapere!

Alla prossima lettura fashioniste 🙂

You May Also Like

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *